Il nostro programma elettorale: dalla parte dei Rignanesi e di Rignano.

Il nostro programma elettorale: un impegno concreto per rilanciare Rignano Garganico.

La LISTA n.2 VIVA RIGNANO VIVA una realtà poliedrica, originale ed alternativa, dove, dalla trasversalità all’inclusione, insieme siamo giunti all’unità di intenti per perseguire, unicamente, il bene della nostra comunità.

Abbiamo fatto sintesi e ci presentiamo, nell’attuale panorama amministrativo comunale, ai nostri concittadini come esperienza inedita ed unica indicando proposte concrete e realizzabili, nel pieno rispetto dei principi di sostenibilità, legittimità e legalità.

Nostro obbiettivo non è “essere contro” qualcuno o qualcosa, bensì essere per attuare, costruire, praticare una politica che sia al servizio dei bisogni dei cittadini in un continuo rapporto dialogico.

Il nostro programma elettorale è improntato su principi ispiratori quali l’ascolto, la partecipazione, il coinvolgimento, la condivisione, il confronto, la legittimità, la legalità, il LAVORO, la libertà, la lungimiranza e il futuro e prevede un serio impegno che abbia come risultato finale L’ARRESTO DELLA DECRESCITA DEMOGRAFICA, il miglioramento della qualità della vita, della sicurezza sociale e della vivibilità e attrattività del nostro paese.

Un impegno che sia espressione della volontà popolare e si sottoponga al suo giudizio ed al suo controllo in modo sistematico e periodico.

Pienamente coscienti che il compito che ci assumeremo è impregnato di difficoltà di varia natura, chiediamo il sostegno e la fiducia dei cittadini, affinché possiamo attuare un programma di totale rinnovamento, soprattutto nel modo di fare politica per essere una classe dirigente e amministrativa che fa gli interessi dei cittadini e dell’intera comunità.

Il candidato sindaco Emanuele Di Fiore ed i candidati consiglieri della Lista n. 2 VIVA RIGNANO VIVA, non sono politici di professione ma di passione e sono cittadini capaci ed intraprendenti, che spinti dall’unico interesse di creare sviluppo e occupazione attraverso un cambiamento che ponga fine all’immobilismo del paese.

Noi vogliamo una Rignano rinnovata che dia opportunità, in cui si realizzi ed attui costantemente la meritocrazia produttiva che offra lavoro ai nostri figli, noi rivogliamo Rignano, ripopolata e orgogliosa della propria identità e laboriosità che l’hanno sempre caratterizzata.

E’ necessario rinsaldare il rapporto tra la pubblica amministrazione ed i cittadini con l’obiettivo strategico ed operativo di massimizzare il loro grado di soddisfazione.

Di conseguenza i cittadini devono essere coinvolti nelle azioni amministrative e consultati, in
questa prospettiva, si proporranno modifiche dello statuto comunale che permettono ai cittadini una partecipazione attiva alla vita amministrativa.

Noi ci impegniamo a rendicontare periodicamente, l’attività svolta per consentire ai cittadini di comprendere quali siano state le attività ed iniziative intraprese e i progetti e programmi in continua elaborazione.

Obiettivo molto importante è quello di seguire in modo equilibrato due binari paralleli che sono da una parte la gestione dell’ordinario e dall’altra parte la gestione di ciò che è straordinario e rientra in una programmazione a breve, medio e lungo termine che ci permetterà di avere una visione più ampia e aperta sulle nuove opportunità e sul futuro.

Sarà nostra priorità mantenere viva la comunicazione e quindi la collaborazione con la comunità dei cittadini, per tale ragione ci impegniamo, oltre che ad incontri e dibattiti in presenza, a mettere in campo ogni forma di partecipazione utilizzando le nuove tecnologie al fine di ampliare la partecipazione a tutti i cittadini di Rignano che per varie ragioni non sono presenti in loco.

Intendiamo applicare incentivi sulla tassazione locale, riducendo dove possibile, tributi e tariffe, per consentire l’apertura di nuove attività artigianali, commerciali e di servizi, con esenzioni per i primi due anni a coloro che attiveranno nuovi posti di lavoro per i giovani Rignanesi.

Favorire politiche relative alla realizzazione di impianti per la produzione di energie alternative che portano valore aggiunto alla comunità di Rignano.

Valorizzare le strutture turistiche presenti al fine di far girare l’economia del territorio e implementare la collaborazione con enti e progetti che ci facciano entrare in circuiti turistici nazionale e internazionale.

Attivare dei progetti linguistici insieme all’istituto scolastico al fine di integrare comunitari e extra comunitari i quali sono una realtà nella Nostra comunità.

Realizzare progetti culturali come la Città della Scienza o iniziative per valorizzare i siti storici vedi Grotta Paglicci e Museo, creare laboratori culturali e ricreativi.

Rignano Garganico e l’Agricoltura sono un binomio pressoché inscindibile la nostra storia e la
nostra tradizione lo dicono da sempre interessanti attività, a vario titolo legate alla produzione agricola, sono nate negli ultimi anni, ma tanto ancora si può fare. Per non disperdere le risorse, finanziarie e umane, in una miriade di piccoli investimenti dai discutibili effetti e di impatto

praticamente insignificante, dobbiamo sostenere l’associazionismo che permetta un impatto nella creazione di progetti che diano nuova occupazione. Facendo riferimento alle fonti finanziarie che saranno ricercate e attivate, che saranno messe a disposizione con i diversi strumenti di programmazione regionale, nazionale e comunitarie.

Nella definizione della programmazione delle opere ed attività attiveremo il sistema del bilancio partecipato seguendo gli indirizzi e le priorità dei cittadini, e dell’autonomia organizzativa e fiscale ormai posseduta dai comuni. Si perseguirà l’obiettivo di detassare quanto più possibile i cittadini con una più equa tassazione.

Verrà effettuata una valutazione approfondita della pressione fiscale locale rivedendone i presupposti e gli obiettivi.

Il nostro obiettivo è ambizioso: “Vogliamo coinvolgere tutti!”.

Per coinvolgere è indispensabile avere un occhio sul futuro, ma il cambiamento deve necessariamente basarsi su radici storiche solide, tutti insieme possiamo cambiare il futuro della nostra Rignano.

La nostra lista che si propone con attività concrete di investimenti, formazione, educazione e partecipazione, rivolte a tutti i cittadini, di qualunque età, che abbiano voglia di partecipare ed essere coinvolti.

Intendiamo dunque fondare ogni attività sulla collaborazione e sulla reciproca fiducia tra amministrazione e comunità.

La collaborazione dei cittadini è essenziale e necessaria al buon funzionamento della parte amministrativa e noi ci impegniamo a garantire trasparenza affinché la comunità possa sostenere e la nostra linea d’intervento per il raggiungimento del bene comune.

LA VOSTRA FIDUCIA E’ PER NOI UN IMPEGNO PER REALIZZARE TUTTI I PROGETTI!

Scarica il Programma: